Ingredienti, valori nutrizionali e benefici dell’aceto balsamico

person Pubblicato da: Serena Sternieri list In: Prodotti Sopra: comment Commento: 0 favorite Colpire: 300

Per rispondere alle vostre curiosità ecco illustrati in breve quali sono gli ingredienti, i valori nutrizionali e i benefici dell’Aceto Balsamico: imperdibile in abbinamento al Parmigiano Reggiano DOP di nostra produzione.  

Aceto Balsamico: ingredienti

Gli ingredienti e le relative dosi necessarie per produrre l’Aceto Balsamico differiscono in base alla tipologia di aceto che si intende produrre.   Se parliamo di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP (Denominazione di Origine Protetta), l’unico ingrediente ammesso è il mosto cotto (100%). Le 7 uve utilizzate per ottenerlo devono provenire esclusivamente da vitigni del territorio modenese e l’intero processo produttivo deve essere eseguito all’interno della provincia di Modena.

Quando, invece, si tratta di Aceto Balsamico IGP (Indicazione Geografica Protetta) gli ingredienti da utilizzare sono:

  • mosto cotto in dosi dal 10% a 80%;
  •  aceto di vino in dosi dal 20% al 90%;
  • E150 caramello max 2%.

Le uve utilizzate per ottenere il mosto possono provenire anche da vitigni non autoctoni, ma lavorazione invecchiamento devono invece avvenire solo entro i confini della provincia modenese.  

Vigne di Grasparossa ; vitigno autoctono del modenese

Valori nutrizionali

In una quantità pari 100 grammi di aceto balsamico, i valori nutrizionali sono i seguenti:

  • 77 g di acqua;
  • 43 g di carboidrati;
  • 1,5 g circa di proteine;
  • sali minerali: potassio, calcio, magnesio, fosforo, tracce di zinco, ferro, manganese e rame.

L’Aceto Balsamico fa anche bene: scopriamo i suoi benefici

Oltre alle straordinarie qualità culinarie, l’aceto balsamico è un condimento che racchiude anche diverse proprietà benefiche non meno importanti:

  • svolge una valida azione antiossidante aiutando l’organismo a contrastare l’invecchiamento delle cellule;
  • contribuisce alla corretta digestione degli alimenti;
  • svolge un’azione preventiva nei soggetti a rischio di diabete;
  • sostiene l’attività cardiaca e l’apparato circolatorio;
  • agisce come medicamento antidolorifico soprattutto per i mal di testa;
  • ha potere disinfettante (sia batterico che virale) soprattutto per tosse e mal di gola;
  • con somministrazione topica (ovvero per via locale), previene o cura acne o pelli grasse;
  • ha potere energizzante;
  • previene infiammazioni, in particolare quelle delle articolazioni.
Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password