Acquista subito
Punta di Parmigiano Reggiano stagionato oltre 24 mesi Punta di Parmigiano Reggiano stagionato oltre 24 mesi

(Immagine a scopo puramente dimostrativo)

Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi

17,90 €
x 1 Kg
Opzioni
Quantità

Disponibile

Punta di Parmigiano Reggiano stagionato oltre 24 mesi - confezione sottovuoto. Acquistalo direttamente dal caseificio!

Il Parmigiano Reggiano DOP stagionato oltre 24 mesi è tra i più amati dai consumatori. Dopo i 24 mesi, infatti, si può parlare di stagionatura media che conferisce al formaggio un elevato livello qualitativo.

In questa fase della sua stagionatura, il Parmigiano Reggiano diventa più friabile e sapido, con un gusto ancora bilanciato, agrodolce ma senza perdita di struttura.

Un’armonia inconfondibile

Il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi ha un colore giallo paglierino e, come detto, possiede una buona granulosità e friabilità. In esso, vi si ritrovano note di burro fuso, agrumi e frutta secca in perfetto equilibrio con la sapidità del formaggio.

Il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi possiede un’ottima armonia fra dolce e salato ed è altamente digeribile. Il suo grado di maturazione ottimale lo rende un prodotto molto versatile in cucina.

Stagionato e ricco di benefici

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio mediamente calorico. Ciò che genera la sua elevata portata di benefici è proprio la stagionatura: più il Parmigiano Reggiano va avanti nella maturazione e più assume caratteristiche benefiche per l’organismo umano. Fonte di calcio, fosforo e proteine ad alto valore biologico, il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi ha un elevato potere saziante, e perciò viene spesso integrato nelle diete dimagranti.

Il Parmigiano ha un basso indice glicemico ma essendo comunque molto ricco di lipidi, va consumato con moderazione. Il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi è totalmente e naturalmente privo di lattosio, indicato quindi anche in caso di intolleranza al lattosio.

Come usare il Parmigiano Reggiano 24 mesi in cucina

Il Parmigiano Reggiano stagionato per oltre 24 mesi può essere facilmente grattugiato sui primi piatti caldi, zuppe e vellutate di verdure a cui conferisce un sapore ancora più intenso e persistente. Anche la crosta, una volta pulita accuratamente, può essere aggiunta a zuppe, stufati e creme di verdure, aumentandone il gusto.

Il Parmigiano Reggiano può essere inoltre tagliato a petali e aggiunto a insalate, composizioni di frutta fresca e verdure. Perfetto è anche il suo abbinamento con qualche goccia di aceto balsamico tradizionale di Modena, insieme a fichi, prugne o frutta secca. Il vino ideale per accompagnare il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi è un rosso corposo e strutturato, come ad esempio Gutturnio, Chianti Classico o Sangiovese di Romagna.

In scaglie, il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi si abbina facilmente al miele Millefiori o di Acacia, le cui note dolci e aromatiche contrastano deliziosamente la sapidità del formaggio.

La conservazione ideale per un Parmigiano Reggiano 24 mesi

Consigliamo di conservare il Parmigiano Reggiano oltre 24 mesi a una temperatura dai 4°C agli 8°C. Se la confezione è sottovuoto, il Parmigiano Reggiano può essere conservato per molti mesi. Una volta aperta la confezione, invece, si raccomanda di conservarlo per circa 4 settimane in ambiente privo di umidità, evitando così la formazione di muffe sul formaggio.

Consigliamo di tenere il Parmigiano lontano da fonti che emanano odori forti, come cibi cotti e conservati in frigorifero. Per evitare che la pasta grassa del formaggio assorba gli odori, è meglio conservare il formaggio in un recipiente richiudibile ermeticamente.

PR24

Scheda dati

Stagionatura
oltre 24 Mesi
Ingredienti
Latte, sale e caglio

Riferimenti specifici

Abbinamenti consigliati

Prodotti simili ( 10 altri prodotti della stessa categoria )

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password