Acquista subito
Punta di Parmigiano Reggiano di Montagna Punta di Parmigiano Reggiano di Montagna

(Immagine a scopo puramente dimostrativo)

Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” stagionato oltre 30 mesi

21,90 €
Opzioni
Quantità

Disponibile

Punta di Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna stagionato oltre 30 mesi - confezione sottovuoto. Acquistalo direttamente dal nostro caseificio!

Stagionatura 30 mesi.

Il Parmigiano Reggiano a marchio “Prodotto di Montagna” è un formaggio difficile da confondere. La sua stagionatura di 30 mesi (e oltre) lo rende versatile ma con un sapore abbastanza deciso, ricco delle caratteristiche di un tipico Parmigiano Reggiano prodotto in montagna. Questa tipologia, infatti, è unica proprio per modalità di preparazione, influenzata dall’ambiente montano e dalla successiva maturazione.

Il 4 Madonne Caseificio dell’Emilia ha uno stabilimento sull’Appennino Modenese in cui si trova tutta la filiera di produzione del prodotto di montagna: dal pascolo in valli incontaminate alla stagionatura con metodi di alta qualità, organizzati per produrre un Parmigiano tipico della zona di montagna.

Caratteristiche inimitabili

Il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” stagionato 30 mesi è di colore giallo paglierino tendente all’ambrato, per la stagionatura che oltre i 28 mesi inizia a farsi evidente anche esteticamente. Presenta una pasta poco grassa ma friabile e granulosa, più asciutta rispetto al Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 24 mesi e al suo omologo tradizionale. Al gusto si presenta con aromi vari e mediamente complessi, sentori di erba, frutta secca e spezie. Un gusto autentico, deciso, che si somma alla sua alta digeribilità. Il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 30 mesi è naturalmente privo di lattosio.

Ricco di benefici e anti-stress

Oltre a essere un prodotto forgiato da casari esperti e attenti a ogni fase del processo di produzione, il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 30 mesi è un formaggio nato nella natura quasi incontaminata, ricavato da latte di mucche nutrite con materie prime del luogo e con l’aria pulita dell’Appennino Modenese. Questi presupposti donano al Parmigiano una serie di benefici per la nostra salute.

Il Parmigiano Reggiano è una fonte ricca di calcio, fosforo e proteine. Per questo, infatti, è molto indicato nella fase di crescita dei bambini: una piccola porzione garantisce l’apporto giornaliero di questi elementi, utili anche agli adulti, per la prevenzione dell’osteoporosi.

La stagionatura media del Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 30 mesi contribuisce a produrre tirosina, un elemento che si presenta con i tipici cristalli bianchi nella pasta del formaggio. La tirosina fa bene al cervello ed è particolarmente utile in momenti di stress psicofisico, dovuto a un carico importante di studio o lavoro. Consumare il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 30 mesi come snack è un’ottima abitudine per sfruttare al massimo i suoi benefici.

La versatilità del “Prodotto di Montagna”

La sua media stagionatura lo rende un formaggio piuttosto versatile. Da grattugiare su primi piatti, zuppe o stufati, tagliato a dadini per condire insalate oppure a scaglie, per favorire la presentazione di un tagliere con prelibatezze locali. Puoi semplicemente cospargerlo con gocce di aceto balsamico tradizionale di Modena IGP oppure con mostarde di frutta tipiche emiliane. Altro delizioso abbinamento per il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” è il miele. Un miele dolce ma tendente all’amaro, che non copra del tutto il suo sapore deciso come Millefiori, Acacia o Tiglio.

I vini da abbinare a questo formaggio sono molti, ma consigliamo soprattutto rossi robusti e corposi come Chianti, Nero di Troia o Morellino di Scansano, oppure bollicine, quindi vini bianchi frizzanti o spumanti. Molto dipende dalla portata in cui compare il Parmigiano Reggiano, ma certamente la sua pasta granulosa e friabile si sposta molto bene con l’esplosività delle bollicine.

Come conservarlo

Il Parmigiano Reggiano può essere conservato ad una temperatura fra i 4°C e gli 8°C. Se aperto, è meglio consumarlo in meno di un mese. La sua pasta viva, fresca, potrebbe perdere le proprietà organolettiche e quindi la peculiarità dei suoi aromi. Ciò potrebbe verificarsi anche se riposto accanto a cibi dagli odori forti, conservati in frigorifero. Una buona conservazione consente una buona degustazione.

Se chiuso sottovuoto, il Parmigiano Reggiano “Prodotto di Montagna” 30 mesi si può conservare per oltre un mese.

PRMONT30

Scheda dati

Stagionatura
oltre 30 Mesi

Riferimenti specifici

Abbinamenti consigliati

Prodotti simili ( 2 altri prodotti della stessa categoria )

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password