Parmigiano Reggiano : valori nutrizionali, calorie e proprietà

list In: Prodotti On:

Il Parmigiano Reggiano DOP è un formaggio così definito: a "pasta dura" e a lunga (a volte anche lunghissima) stagionatura. Le percentuali dei suoi valori nutrizionali lo descrivono molto bene: contiene, infatti, soltanto il 30% di acqua e ben il 70% di sostanze nutritive tra cui spiccano calcio, magnesio, proteine, vitamine e minerali.

Naturalmente privo di lattosio, additivi, conservanti e glutine

La presenza di enzimi (quelli che scindono la caseina in amminoacidi) lo rendono particolarmente digeribile e assimilabile anche da coloro che purtroppo sono intolleranti alle proteine del latte di mucca. In effetti, il Parmigiano Reggiano DOP è rinomato anche per quello che NON ha, ad esempio è completamente privo di lattosio, di additivi e di conservanti e, visto che in molti se lo domandano per precauzione,  a causa della sempre più diffusa celiachia di cui ormai comunemente soffrono grandi e piccini, è completamente privo di glutine.

Ma quanti grassi contiene?

Se siete preoccupati per linea ricordatevi che oltre ad essere genuino e sano, il Parmigiano contiene una quantità di grassi (meno del 30%)  inferiore rispetto a molti altri formaggi, perché una parte del latte utilizzato produrlo è parzialmente scremato.

Sei interessato ai nostri prodotti?

Scopri lo shop online

E il colesterolo?

Se invece avete il colesterolo alto, non possiamo certo dirvi che il Parmigiano Reggiano sia l'alimento ideale per voi e il nostro consiglio primario resta ovviamente quello di rivolgervi a un nutrizionista che possa fornirvi le indicazioni più adeguate in base alla vostra specifica condizione fisica.

lavorazione Parmigiano Reggiano

Tuttavia sappiamo anche che, a volte, si decide di rinunciare a seppur piccole quantità di prodotti alimentari artigianali, genuini e sani, per introdurre invece elevate quantità di cibi industriali e non certamente sani solo perché recano l'accattivante, e a volte fuorviante, dicitura: senza grassi.

Il Parmigiano Reggiano è particolarmente adatto a...

Per noi il migliore di tutti resta sempre il Re, ovvero il Parmigiano Reggiano, che consigliamo agli adolescenti che stanno crescendo e hanno bisogno di avere ossa forti, ai neonati che devono digerire con facilità, agli sportivi che cercano riserve di energie pronte e facilmente assimilabili e alle persone più mature che lo mangiano da tutta la vita e, oltre a farsi del bene, si regalano un momento tutto speciale fatto di bei ricordi e di tradizioni irrinunciabili.       

Dettaglio caratteristiche nutrizionali di 100 grammi di Parmigiano Reggiano

  • Umidità 31,4 g
  • Proteine 32,4 g
  • Amminoacidi liberi su proteina totale 23,3%
  • Energia 402 kcal / 1671 kJGrassi g 29,7
  • Acidi grassi saturi 19,6 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 9,3 g
  • Acidi grassi polinsaturi 0,8 g
  • Grassi sulla sostanza secca  s.s. 43,3%
  • Carboidrati 0g (di cui zuccheri 0 g)
  • Lattosio mg <1
  • Fibre 0 g
  • Sale 1,6 g
  • Acido lattico 1,6 g
  • Calcio 1155 mg
  • Fosforo 691 mg
  • Sodio 650 mg
  • Potassio 100 mg
  • Magnesio 43 mg
  • Ferro 0,2 mg
  • Zinco 4 mg
  • Colesterolo 83 mg
  • Vitamina A  430 µg
  • Tiammina (Vit. B1) 0,03 mg
  • Riboflavina (Vit. B2)  0,35 mg
  • Vitamina B6  0,060 mg
  • Vitamina B12 1,7 µg
  • Vitamina C 0 mg
  • Niacina (Vit. PP/B3) 0,06 mg
  • Vitamina E 0,55 mg
  • Vitamina K  1,6 µg
  • Acido pantotenico (Vit. B5) 0,320 mg
  • Colina 40 mg
  • Biotina 23 µg

La percentuale di amminoacidi liberi è riferita al Parmigiano Reggiano 24 mesi.

Il Valore energetico calcolato mediante i coefficienti di conversione elencati nell’All. XIV, Reg. UE 1169/2011

Sale: contenuto equivalente di sale calcolato mediante la formula Sale = Sodio x 2,5 come definito dal Reg. UE 1169/2011, All. 1.

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione nuovo account

Hai già un account?
Entra O Resetta la password